4 Luglio 2022

6 thoughts on “Guerra Ucraina. Il pensiero di Elvira, russa sposata a Sanza: “Oggi capisco che Putin non aveva altra scelta”

  1. Vorrei che alla signora arrivasse anche io il mio più sentito disprezzo, scusandomi per non averla disprezzata fin dal primo momento come merita e come lei vorrebbe. Vorrei che il mio disprezzo arrivasse a lei, alla sorella, a Putin e a tutti i russi (e soprattutto non-russi) fedeli alla linea.
    Si potrebbe controbattere ogni singola frase di questo elenco di sciocchezze, ma non lo farò perché a quanto pare è inutile.
    Queste persone giustificano la guerra in Ucraina, io giustifico la guerra alla Russia.
    Che la 3° guerra mondiale (o 1° guerra globale) abbia inizio!

  2. BHA, conflitto o guerra cara sig.ra è la stessa cosa, legga il dizionario e trovi il significato.
    ‘conflitto : Contesa rimessa alla sorte delle armi, guerra.
    Resto sconvolta da ciò che dice questa signora, putin non mira a liberare l’ucraina ma il suo intento è quello di avere il potere assoluto, di essere un monarca. Nessun ucraino parla di nazisti nel loro paese. come si fa ad essere d’accordo con questo essere spregevole??
    In ogni trasmissione televisiva i russi non fanno altro che negare, sviano le risposte che i nostri conduttori gli pongono.
    I soldati russi sono dei carnefici, bestie, come putin.
    Stanno e ammazzano donne, bambini, anziani. Cara sig.ra che tipo di liberazione da cosa?
    E a parer mio questa bestia non si fermerà solo all’ucraina.

  3. Anch’io sono di sanza, non conosco Elvira., ho letto ciò che pensa , ovviamente non sono d’accordo con lei, il perché è semplice….come si può accettare che nel 2022 l’uomo pensa di risolvere i problemi con attacchi militari., I miei occhi, vedono palazzi distrutti, scuole rase al suolo, strade distrutti, migliaia di morti, persone che perdono la vita senza un motivo, poi la morte di tanti bambini, anime innocenti., in Italia ci sono tanti ucraini e ci confermano ciò che i nostri occhi vedono., dal mio punto di vista tutto ciò a solo un nome…crimine di guerra., mi auguro con tutto il cuore che questo genocidio possa terminare al più presto…

  4. Questa ragazza è tornata rapidamente in Russia cibarsi delle informazioni di propaganda che fornisce il suo governo… L’aggressione della Russia non è stata solamente e verso un battaglione di cosiddetti nazisti ma verso il popolo civile, hanno bombardato palazzi, ospedali e strutture civili… Hanno ucciso donne, bambini e persone anziane… Adesso si stanno arrampicando sui muri per cercare di dimostrare il contrario… Non potranno mai farlo, perché la verità è sotto gli occhi di tutti…

Rispondi a Jo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.