Grande successo per la 23^ edizione della Marcialonga di Castellabate, l’evento organizzato in onore di Marco Cascone e dedicato a Sergio Fiorillo e Gennaro Cardone che ha visto la partecipazione di circa 200 atleti.

La manifestazione è stata organizzata dall’ASD La Marcialonga di Castellabate New Castle, presieduta da Nicola Paolillo, in collaborazione con l’ASD ATLETICA CASTELLABATE, nonché delle altre ASD CASTELLABATE RUNNERS, Maratoneti Capuani ed Atletica Agropoli e delle associazioni del territorio (Cilento MTB, Cilento Trail Trek, Punta Tresino e Marina Piccola).

Gara di rilevanza regionale sotto l’egida del comitato regionale Fidal Campania, è stata patrocinata dal Comune di Castellabate, dalla Provincia di Salerno e dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Un percorso impegnativo di circa 6,2 chilometri, quasi tutto in salita, con pendenze anche del 10%, che ha condotto i runners da Piazza Lucia a Santa Maria di Castellabate, al Belvedere di Castellabate, luogo dell’arrivo. Tuttavia lo sforzo fisico è stato ricompensato perchè durante la gara i partecipanti hanno goduto di una vista spettacolare, un panorama naturalistico mozzafiato. Al termine della competizione le premiazioni si sono svolte nella piazzetta del Belvedere di San Costabile.

A trionfare, tra gli uomini, è stato Giorgio Mario Nigro con il tempo di 23’ e 53’’. Hanno completato il podio maschile Emanuele Cuomo (24’44’’) e Kamel Hallag (24’57’’). A salire sul gradino più alto del podio, tra le donne, Rosmary Antico (30’45’’), seguita da Annamaria Capasso (31’17’’) e Monica Alfano (31’25’’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.