Fa discutere il fenomeno dilagante dell’abbandono rifiuti nel Vallo di Diano.

Diverse le segnalazioni che giungono nelle ultime settimane da diversi comuni del comprensorio valdianese e che fanno discutere riguardo la mancanza di senso civico di diversi cittadini che, nonostante le campagne informative e le iniziative che abbracciano un discorso “green” fatto di riciclaggio, decidono di lasciare per strada materiali di ogni tipo.

In merito, è intervenuto anche Giuseppe Vitolo, Responsabile della Lega Vallo di Diano, Tanagro, Cilento e Alburni che riguardo al fenomeno attacca anche le amministrazioni comunali, “colpevoli”, secondo il giovane esponente salviniano, di non attuare il “pugno duro” contro i trasgressori.

Ai nostri microfoni, Giuseppe Vitolo spiega le sue ragioni.

– Claudia Monaco –


[fbvideo link=”https://www.facebook.com/ondanews.it/videos/919011758276541/” width=”650″ height=”450″ onlyvideo=”1″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano