Dopo un duro lavoro di concerto con la Provincia di Potenza e con i Comuni interessati, la Regione garantirà in Basilicata la settima tappa dell’edizione numero 105 del Giro d’Italia in tutta sicurezza per la gioia degli sportivi e degli appassionati di questa competizione”. E’ quanto dichiarato dall’assessore regionale ad Infrastrutture e Mobilità, Donatella Merra, a proposito del passaggio della carovana rosa che quest’anno percorrerà, tra le altre, alcune strade provinciali e quelle comunali di Lagonegro, Lauria e Moliterno.

La tappa del Giro d’Italia – ha evidenziato l’esponente della giunta lucana – è stata anche l’occasione per rivedere la viabilità territoriale secondaria e per accelerare gli interventi di messa in sicurezza e ripristino delle strade, grazie alle risorse comunitarie e regionali messe a disposizione della Provincia di Potenza. In particolare, per il passaggio della tappa del 13 maggio la Regione Basilicata garantirà agli enti interessati una somma di circa 850mila euro per gli interventi di manutenzione e messa in sicurezza dei tratti interessati dalla kermesse agonistica”.

L’assessore ha quindi ricordato che “il Giro d’Italia è un evento importantissimo poiché è una manifestazione di risonanza mondiale che porterà al centro dell’attenzione generale il nostro splendido territorio. Abbiamo bisogno di un rilancio turistico ed è questa la circostanza che ci permetterà di mostrare all’Italia e al resto del mondo la bellezza delle località e dei borghi lucani mai abbastanza promossi. Grazie al Presidente Vito Bardi e alla Direzione generale per la Programmazione per lo sforzo comune che ha permesso di raggiungere questo risultato. Ringraziamo vivamente il Presidente della Provincia di Potenza e i sindaci che senza perdere tempo, consci della rilevanza dell’avvenimento hanno provveduto ad avviare i lavori stradali, collaborando costantemente e proficuamente con gli organi regionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.