Il Sindaco di Caselle in Pittari, Giampiero Nuzzo, ha proclamato con un’ordinanza il lutto cittadino.

Il primo cittadino ha adottato il provvedimento facendosi interprete del momento di grande dolore vissuto dalla comunità per la prematura scomparsa della giovane Beatrice Caputo. La 17enne è morta a seguito di una grave malattia.

Nell’ordinanza si chiede ai proprietari di attività commerciali e ai pubblici esercenti di evitare comportamenti che possano contrastare con il momento particolarmente doloroso. E’ previsto l’abbassamento delle saracinesche dalle ore 8 di domani, venerdì 30 luglio, fino alla conclusione delle esequie. Vietate, inoltre, le attività ludiche e ricreative.

Il Sindaco ha inoltre espresso vicinanza a nome di tutta l’Amministrazione: “Esprimiamo vivo cordoglio e partecipiamo sentitamente al dolore che ha colpito la famiglia Caputo per la perdita della cara e indimenticabile Beatrice”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.