Un incidente ha avuto come protagonista questo pomeriggio un uomo di origini marocchine, da anni residente nel Comune di Camerota. Il 35enne, infatti, mentre lavorava come giardiniere presso una villa, nella frazione rivierasca di Marina di Camerota, ha improvvisamente perso il controllo della motozappa utilizzata per tagliare l’erba del giardino.

A subire gravi conseguenze è stata la gamba destra del ragazzo che è dunque rimasta incastrata tra le lame della motozappa.

Sul posto immediato è stato l’arrivo dei Carabinieri della locale Stazione, agli ordini del Maresciallo Francesco Carelli, e dei sanitari del 118 della “Misericordia” di Palinuro. Le gravi ferite però riportate dal ragazzo hanno necessitato l’intervento dell’eliambulanza dell’ospedale “Ruggi” di Salerno dove il 35enne è stato immediatamente trasferito in codice rosso.

– Maria Emilia Cobucci –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*