Entrano in un appartamento durante l’assenza dei proprietari e riescono a portare via un orologio di pregiato valore ed una serie di abiti firmati. Questo quanto accaduto ad un professionista di Polla che venerdì pomeriggio, al suo rientro a casa, si è accorto di essere stato derubato.

Per entrare nell’appartamento situato in pieno centro cittadino, con molta probabilità, i ladri hanno utilizzato una “chiave bulgara” dato che la porta blindata non presentava segni di effrazione. Una volta dentro sono riusciti a portar via un orologio Rolex e numerosi capi di abbigliamento firmati, tra pantaloni, camicie e giacche. Il valore del bottino è in corso di quantificazione.

Sul furto, che dovrebbe essere stato messo a segno tra lunedì e venerdì, indagano i Carabinieri della locale Stazione. Per dare un volto agli autori sono stati ascoltati i condomini del palazzo in cui si trova l’appartamento derubato e verranno visualizzati i filmati del sistema di videosorveglianza di una banca nei pressi dell’abitazione oltre a quello comunale e a quello di un’attività commerciale vicina.

L’appartamento non era dotato di un sistema di allarme o di videosorveglianza.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*