logo-carabienieriSequestrate oltre 16 tonnellate di prodotti e 54mila false etichette evocanti marchi di qualità. Questo il bilancio dell’operazione “Estate Sicura” condotta dai NAC – Nuclei Antifrodi Carabinieri di Parma, Roma e Salerno del Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, che hanno intensificato nel periodo estivo i controlli sulle filiere produttive e commerciali dei prodotti alimentari.

In particolare, i militari hanno approfondito le indagini a tutela dei consumatori sulla tracciabilità e l’etichettatura. In provincia di Salerno, nello specifico, hanno effettuato controlli straordinari sul traffico merci della rete stradale, bloccando il trasporto su autobotti di 5 tonnellate di latte fresco bovino, latte di bufala e mozzarelle prive della documentazione di tracciabilità.

Controllate anche le principali piattaforme commerciali dell’ortofrutta. In questo caso sono state sequestrati 6 quintali di prodotti ortofrutticoli, soprattutto patate e prugne, risultati anche questi irregolari sulla loro tracciabilità.

– redazione –


 

Commenti chiusi