Dopo il sopralluogo effettuato ieri ad Ottati dal sindaco Elio Guadagno, con l’Ufficio Tecnico Comunale, l’impresa incaricata dell’esecuzione dei lavori lungo la S.P. 12 ed il geologo Giovanni Turco, è emersa la possibilità di consentire, seppur parzialmente, il ripristino della viabilità lungo il tratto urbano dell’arteria interdetto al traffico veicolare e pedonale a causa di una frana verificatasi lo scorso 10 dicembre.

Con l’ordinanza del sindaco Guadagno, pertanto, sono stati istituiti il senso unico alternato lungo il tratto urbano della S.P.12 ed il divieto di sosta e fermata nei punti interessati dal restringimento e prossimi ad essi, consentendo così il regolare deflusso del traffico. Per consentire il ripristino della viabilità vi sono collocati impianti semaforici operativi per 24 ore.

Nelle more della realizzazione del secondo livello di barriera – spiega il sindaco – l’apertura viene vincolata al livello di allerte meteo eventualmente diramate dalla Protezione Civile regionale, interdicendo il transito in caso di allerte di colore arancione e rosso. Resta ancora vietato il rientro in abitazione ai cittadini prossimi all’area oggetto di evento, che confidiamo di far rientrare nelle prossime settimane, successivamente alla realizzazione del secondo livello di barriera paramassi“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*