La terra torna a tremare in Campania.
Due forti scosse di terremoto, infatti, si sono registrate questa mattina nel distretto sismico Monti del Matese, tra il Molise e la Campania. La prima, di magnitudo 4.2, è stata registrata alle 8:12, mentre la seconda, di magnitudo 3.7,  alle 8:55.
Le scosse sono state avvertitte anche nel napoletano e salernitano.
……
Un’altra scossa, di magnitudo 2.1, è stata registrata nella serata di ieri, alle 21:10 in Basilicata, epicentro nei pressi di Potenza.
Al momento non si registrano danni nè a persone nè a cose.
 ……….
– Paolo Giuseppe Gallo –

Commenti chiusi