Una scossa di terremoto di magnitudo 6 è stata registrata questa mattina, alle 8.23, a Creta, in Grecia. Il forte sisma è stato avvertito anche in parte del Sud Italia, tra cui il Salernitano.

La scossa è stata registrata dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ad una profondità di 20 km.

Non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Tanta la paura, oltre che a Creta, anche tra diversi abitanti del Meridione, dunque. Subito dopo la scossa, infatti, sono stati in tanti a segnalare di aver avvertito il terremoto. Anche da Turchia, Egitto e Libia sono giunte diverse segnalazioni.

Il sisma segue di un solo giorno quello drammatico che ieri ha colpito l’Albania provocando diverse vittime e ingenti danni, soprattutto nel distretto di Durazzo. Anche in quel caso la scossa è stata avvertita in Puglia, Campania, Calabria e Basilicata.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*