Continuano le attività di animazione del progetto “AG.I.RE” – Agricoltura innovativa e resiliente inserito nell’ambito della Strategia delle Aree Interne della Comunità Montana Vallo di Diano.

Alla base delle attività della Fondazione MIdA nell’ambito del progetto Ag.I.RE ci sono le Grotte di Pertosa-Auletta, il Museo del Suolo e il Museo Speleo Archeologico ma soprattutto le attività di ricerca e di divulgazione in ambito di scienza del suolo, di agraria e di archeologia.

In questa prima fase del progetto rilevanza è stata data alla divulgazione di molteplici ambiti attraverso eventi di presentazione delle azioni messe in campo. Giovedì 1° aprile, alle ore 18, ci sarà la presentazione della visita virtuale del Museo del Suolo, unico in Italia.

A seguire verrà presentata venerdì 8 aprile, alle ore 18, la visita virtuale della Sala della biodiversità e mercoledì 14 aprile alle ore 18 ci sarà la presentazione della mappa interattiva del sistema MIdA.

In particolare sono state realizzate due visite virtuali: la prima dedicata al Museo del Suolo e la seconda alla Sala della Biodiversità con un particolare focus sul nuovo allestimento dedicato alla biodiversità cerealicola dell’Appenino.

Oltre ai tour virtuali è stata realizzata una mappa interattiva dell’intero sistema MIdA con approfondimenti su aspetti specifici legati alle attività di ricerca in ambiente ipogeo, sulle palafitte e sulla cultura materiale in epoca preistorica, nonché sulla multifunzionalità del Carciofo Bianco di Pertosa.

Gli eventi si terranno in diretta sulla pagina Facebook della Fondazione MIdA.

– Claudia Monaco –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano