“Figli” del regista di Sala Consilina Giuseppe Bonito vince il Nastro d’Argento come migliore commedia.

Premio anche al miglior attore di commedia, Valerio Mastandrea, e attrice, Paola Cortellesi. Ben tre i premi, quindi, per la pellicola del regista di Sala Consilina.

Il film racconta con ironia le sfide del diventare genitori: le feste di compleanno ai gonfiabili, le cene di classe in maschera, le chat, i risvegli notturni e tutte le complicazioni della crescita.

Il film aveva ricevuto ben tre nomination ai Nastri d’Argento: migliore commedia, migliore attore di commedia, migliore attrice di commedia.

La notizia del prestigioso traguardo è stata accolta con orgoglio nel Vallo di Diano.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*