Una giovane coppia di Torre Orsaia è finita agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I due viaggiavano in automobile lungo la Bussentina quando sono stati fermati dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina per un controllo di routine. Avviata la perquisizione del veicolo, i militari hanno rinvenuto 40 grammi di hashish ben nascosti nell’abitacolo.

Il ritrovamento della droga ha spinto i Carabinieri ad effettuare un controllo presso l’abitazione dei ragazzi a Torre Orsaia. In casa sono stati trovati altri 40 grammi di hashish già suddivisi in dosi probabilmente pronte per la distribuzione.

I giovani sono stati perciò sottoposti agli arresti domiciliari e restano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La coppia è in attesa di processo con rito direttissimo per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano