Una telefonata anonima è arrivata al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia ed è stata segnalata una bomba all’interno dell’Hotel San Luca, la maxi struttura della famiglia Vitolo che ospita molti uffici, negozi, call center e un hotel.

Come riporta il quotidiano “Il Mattino”, sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Battipaglia, diretti dal Vicequestore Lorena Cicciotti, e gli artificieri della Questura di Salerno. La struttura è stata evacuata, le indagini sono ancora in corso ma dell’ordigno segnalato non c’è traccia.

– Annamaria Lotierzo – 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*