La Soprintendenza della Basilicata si è attivata per organizzare un sopralluogo a Bella e prendere visione dello stato conservativo del bene”. E’ il succo della risposta che il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha fatto pervenire a Samuele Grippa, giovane di Bella, rappresentante dei Giovani Democratici di Basilicata, che a giugno ha scritto al Ministro per porre alla sua attenzione lo stato di abbandono e degrado in cui versa l’ex lanificio denominato “Filanda Gaeta” che, con un decreto del 2006, è stato riconosciuto di interesse particolarmente importante e quindi sottoposto a tutte le disposizioni di tutela.

Lo scorso 21 giugno – ha dichiarato Samuele Grippa – ho inviato una lettera al Ministro della Cultura Dario Franceschini. Oltre a presentare la mia comunità, le tantissime iniziative promosse dalle associazioni e dai cittadini, ho raccontato l’impegno e l’interesse delle nuove generazioni per la cosa pubblica. Ho anche raccontato il lavoro dei GD Basilicata. E non potevo non denunciare lo stato di abbandono e degrado in cui versa l’ex lanificio denominato Filanda Gaeta. Conosciamo tutti l’importanza di questo sito, non solo per la sua storia e per la presenza delle antiche macchine di lavorazione, ma soprattutto per le opportunità didattiche, turistiche e occupazionali che potrebbe riservare”.

Il bene, ad oggi, risulta essere nella disponibilità di un privato. Soddisfazione per la risposta del Ministro, dettagliata e lunga, che non si è fatta attendere. Una soddisfazione che tocca tutta la comunità, che ben conosce la location. Franceschini, ricevuta la lettera, immediatamente si è attivato informando la Soprintendenza della Basilicata per organizzare un sopralluogo a Bella e prendere visione dello stato conservativo del bene. Sopralluogo che dovrebbe avvenire a stretto giro, per capire quali azioni intraprendere al fine di recuperare il luogo dallo stato di abbandono e degrado in cui attualmente si trova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*