Garanzia e rappresentatività per il territorio lucano. Due valori che grazie all’operato dei nostri parlamentari presenti a Roma, Moles e Casino, vengono brillantemente assicurati per tutta la cittadinanza lucana. Ultimo risultato raggiunto è stata l’opera di sensibilizzazione e di protesta rispetto all’esclusione dei comuni lucani ‘zone rosse’, ingiustamente lasciati fuori dal Decreto rilancio”. Così i consiglieri regionali di Forza Italia Bellettieri, Piro e Acito secondo i quali si tratta di un’esclusione “che ha portato ad una levata di scudi sia a livello nazionale, da parte dei nostri due rappresentanti in Parlamento, sia anche da noi in Consiglio regionale e da altri amministratori locali. Una misura che fortunatamente è stata rivista in queste ultime ore, ponendo rimedio ad una grave e ingiustificata temporanea esclusione di Tricarico, Irsina, Moliterno e Grassano dai benefici economici previsti per i danni subiti dalla pandemia”.

Questo, ma anche tanti altri risultati – sottolineano Bellettieri, Piro e Acito – che Moles e Casino stanno conseguendo durante il loro mandato, ponendo, in queste ultime ore, grande attenzione al tema della scuola, sul quale il Governo sembra non avere le idee chiare”.

È di tutta evidenza, altresì – concludono i consiglieri – come il ruolo non sia solo di critica rispetto ai provvedimenti adottati dal Governo, quanto di propositiva costruzione, dimostrando, così, responsabilità e coscienza politica in un momento unico e drammatico della storia italiana”.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*