Nella notte tra sabato e domenica, a Scafati, sono stati arrestati due uomini di Pertosa, Antonio Isoldi, 35enne e Paolo Zito, 39enne, già noti alle forze dell’ordine, accusati di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.  I due sono stati notati da una pattuglia della sezione radiomobile di Nocera Inferiore per il loro atteggiamento sospetto, mentre transitavano, a bordo della loro auto, sul Corso Nazionale.  I carabinieri hanno così deciso di fermare l’auto per un controllo, ma i due, vedendo avvicinarsi gli uomini in divisa, hanno cercato di darsi ad una fuga precipitosa. Subito bloccati, hanno anche cercato di gettare fuori dal finestrino due involucri contenenti 23 dosi di eroina, un grammo di hashish e due di marijuana. Oltre alla droga, sono stati sequestrati circa mille euro in banconote di piccolo taglio ed un bilancino di precisione.

I due sono stati trattenuti in cella, in attesa del rito per direttissima.

– ondanews –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano