Continuano le segnalazioni a tutela dell’incolumità pubblica su diverse strade di competenza della Provincia di Salerno e non solo. Ultima in ordine di tempo è quella fatta dall‘ingegnere Antonio Pisano di Montesano sulla Marcellana attraverso una lettera indirizzata al Servizio operativo manutenzione e al Settore Viabilità e Trasporti dell’Ente di Palazzo Sant’Agostino.

Pisano denuncia il grave stato di trascuratezza in cui versano le Strade Provinciali in tutto il territorio di Montesano perché, afferma, “nonostante siamo oltre la metà di agosto l’erba ai bordi delle strade non è stata mai sfalciata ed è ormai cresciuta a dismisura e arreca notevoli disagi agli automobilisti“.

In particolare la denuncia riguarda alcuni punti della S.P. 103 in località Spigno. “E’ un vero e proprio pericolo per chi la percorre – sostiene l’ingegnere Pisano – ma anche sulla S.R. 276 in alcune zone la vegetazione cresciuta ai bordi della strada ha invaso parte della carreggiata, come alla località Tavernazzo ed è assai pericolosa per chi vi transita“.

La richiesta attraverso la lettera/denuncia è quella di prendere con urgenza i dovuti provvedimenti al fine di evitare che possano accadere gravi incidenti.

– Chiara Di Miele –

Un commento

  1. Tonino B. says:

    Si rimpiange il vecchio caro “cantoniere”. Una strada importante da anni abbandonata e senza manutenzione, solo di recente si è provveduto ad asfaltare alcuni tratti che erano diventate mulattiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*