I Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, diretti dal Maggiore Vitantonio Sisto, ieri sera a Pontecagnano hanno arrestato il 33enne marocchino T.A., residente a Montecorvino Pugliano.

Lungo la S.S.18 il ragazzo, dopo aver abusato di alcol, è andato in escandescenze diventando molesto e aggressivo all’interno di una macelleria dove era entrato per acquistare delle birre. Invitato ad uscire fuori, T.A. ha iniziato a picchiare i presenti, tra cui tre clienti compresa la titolare del negozio.

I feriti sono ricorsi alle cure del Pronto Soccorso per farsi medicare le ferite riportate.

Una pattuglia di militari dell’Arma in giro per controlli ha notato la confusione davanti alla macelleria e così i carabinieri sono intervenuti per bloccare il marocchino. Ci sono voluti sei militari per fermarlo e poi condurlo in caserma. Non è la prima volta che il 33enne diventa aggressivo a causa dell’alcol.

E’ stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo che si è tenuto oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.