Chiede un panino ma dopo un rifiuto si scaglia contro il panettiere.

E’ quanto accaduto nella notte tra sabato e domenica in un panificio di Agropoli. Un 30enne del posto, infatti, è entrato nella bottega chiedendo un panino: il titolare ha spiegato che era ancora impegnato nella panificazione e non aveva prodotti disponibili.

Il ragazzo ha così alzato i toni iniziando ad inveire contro il panettiere che ha allertato le Forze dell’Ordine dopo aver visto spuntare anche un bastone. Sul posto sono giunti prontamente i Carabinieri della Compagnia di Agropoli, al comando del Capitano Fabiola Garello, che hanno bloccato il 30enne.

Il ragazzo si è scagliato anche contro i militari che hanno riportato ferite guaribili nel giro di qualche giorno. Anche il panettiere ha riportato ferite non gravi.

Per il 30enne è scattato l‘arresto in flagranza di reato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano