A un mese di distanza dall’ultima rapina in farmacia, ieri mattina si è verificato un secondo episodio ad Eboli.

In località Corno d’Oro, a ridosso della Statale 18, un uomo è entrato coperto dal passamontagna e ha puntato una pistola ai farmacisti. L’azione si è svolta nell’arco di pochi minuti, come scrive il quotidiano “Il Mattino”, tanto che l’uomo è riuscito a fuggire prima dell’arrivo dei Carabinieri. Il rapinatore ha agito senza particolari rischi: una volta entrato nella farmacia comunale, si è diretto verso la cassa e si è fatto consegnare, sotto minaccia, 4mila euro.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Eboli, guidati dal Capitano Emanuele Tanzilli, i quali sospettano che un’auto fosse posizionata davanti alla farmacia in attesa dell’uomo.

Non risultano registrazioni video poiché la farmacia comunale è sprovvista di telecamere di sorveglianza. Gli inquirenti stanno indagando sull’accaduto, sospettando che il responsabile sia lo stesso che ha operato circa un mese fa nella farmacia di via Bachelet, sempre ad Eboli, ricavando lo stesso bottino.

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano