I sindaci sono l’avamposto dello Stato nei nostri territori e svolgono dei compiti gravosi, delicati ed estremamente complessi”.

Cosi al Tg4 l’onorevole Piero De Luca che ha spiegato nei dettagli la proposta di legge presentata nelle scorse settimane.

Il ruolo dei nostri amministratori sarà ancora più decisivo in questa fase storica in cui il nostro Paese dovrà utilizzare presto e bene le risorse europee del Next Generation Eu. Il PNNR prevede migliaia di progetti che dovranno essere realizzati direttamente dai Comuni e dagli Enti Locali – continua il deputato dem – ed effettiva attuazione dei programmi di investimento nei settori della sostenibilità ambientale, della transizione digitale e della coesione sociale. Per questo abbiamo ritenuto doveroso accogliere l’appello dell’Anci per sostenere il lavoro dei sindaci. Nelle scorse settimane abbiamo depositato una proposta di legge alla Camera e al Senato per riformare il regime di responsabilità penale ma anche amministrativo-contabile dei primi cittadini. Il progetto mira a configurare la responsabilità erariale solo nei casi di dolo e l’ambito di imputabilità per l’omissione o l’abuso di ufficio solo nei casi in cui si parli di competenze espressamente attribuite ai sindaci così da evitare che possano essere chiamati a rispondere per qualsiasi atto o provvedimento che esuli dalle loro dirette e specifiche competenze”.

Ci auguriamo – conclude il Vicecapogruppo dem alla Camera dei Deputati – che questa proposta di legge possa trovare il sostegno di tutte le forze politiche in Parlamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.