Continuano senza sosta, da un mese e mezzo, le attività e le iniziative dei volontari della Protezione Civile di Vietri di Potenza nell’ambito dell’emergenza sanitaria, in particolare nell’assistenza per la comunità.

Tra le ultime iniziative portate a termine, i volontari hanno consegnato 650 mascherine lavabili ai cittadini, destinate a circa 220 nuclei familiari che ne hanno fatto richiesta, fino ad esaurimento scorte.

Pur non essendoci un’emergenza in paese per quanto riguarda le mascherine, si tratta comunque di dispositivi molto richiesti in questo periodo. I volontari hanno deciso di acquistare le mascherine, lavabili fino a quattro volte, a seguito di alcune donazioni ricevute dall’associazione.

In particolare, alcuni giovani vietresi sotto il nome di “GrandeGoku” qualche settimana fa hanno avviato sulla piattaforma GoFoundMe una raccolta fondi da destinare all’associazione proprio per utilizzare le somme in questa emergenza e per qualcosa di utile per la comunità. In poche settimane sono stati raccolti circa mille euro, frutto di numerose donazioni. Grazie a questa e ad altre donazioni ricevute da aziende e cittadini, i volontari hanno pensato immediatamente di realizzare questa iniziativa, al momento risultata la più utile per la comunità.

650 persone hanno ricevuto una mascherina che, in media, potrà essere utilizzata almeno per 3-4 settimane. Oltre 220 i nuclei familiari che ne hanno fatto richiesta, con i volontari che in due giorni hanno fatto le consegne a domicilio, anche nelle contrade, nel rispetto delle norme anti-contagio.

L’attività dei volontari continua nel campo dell’assistenza sotto la coordinazione del COC (Centro Operativo Comunale), anche con la fornitura di servizi come effettuazione spesa, farmaci e consegne a domicilio, oltre a presidi davanti alle Poste e attività commerciali.

– Claudio Buono –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*