Il Comune di Laurito, guidato dal sindaco Vincenzo Speranza, ha deciso di concedere gratuitamente il suolo pubblico a bar, pizzerie e ristoranti, attività commerciali colpite dalla chiusura per l’emergenza Covid.

Considerato che il distanziamento comporterà il dimezzamento dei posti a sedere – ha affermato il primo cittadino -, l’aumento delle aree esterne sarà l’unica risposta per garantire i livelli di sicurezza e mitigare l’inevitabile riduzione dei volumi d’affari“.

Saranno così concesse gratuitamente le zone in Piazza San Giovanni, Pianello, Viale Europa, mediante semplice domanda dei titolari.

Inoltre, da sabato 9 maggio sarà riaperto il cimitero comunale per la visita ai defunti, sempre e solo con l’utilizzo delle mascherine e rispettando il distanziamento sociale, così come per tutte le altre uscite necessarie.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*