Stop ai treni notturni, lo ha comunicato il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

I notturni, quindi, non viaggeranno più a partire da questa sera per contrastare l’emergenza sanitaria data dalla diffusione del Coronavirus.

La decisione è stata presa in seguito alla firma del decreto da parte del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, relativo alla riduzione dei treni ordinari a lunga percorrenza.

Al fine di contrastare e contenere l’emergenza sanitaria da Coronavirus, il Mit sta progressivamente razionalizzando l’offerta in accordo con gli operatori sanitari, in considerazione del Dpcm dell’11 marzo.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*