Tante le iniziative di solidarietà e generosità che arrivano in questi giorni di emergenza da Coronavirus da parte dei cittadini di Caggiano e Salvitelle.

Da diversi giorni le mascherine per proteggersi dal contagio sono introvabili e a Salvitelle è arrivato un gesto di solidarietà. Infatti, nei giorni scorsi, Simone Perretta, residente a Prato ma di origini salvitellesi, ha donato tantissime mascherine usa e getta al Comune che prontamente sono state distribuite ai cittadini.

Un bellissimo e importante gesto di solidarietà – dichiara il Sindaco Maria Antonietta Scelza – giunto in questo momento estremamente delicato ma che ci ha permesso di fornire a tutti i concittadini le mascherine. Domani partiremo con una nuova distribuzione. Ringrazio le tante persone che mostrano generosità per dare una mano“.

Invece a Caggiano una casalinga sta cucendo gratuitamente mascherine in cotone, che saranno donate ai volontari della Protezione Civile Gopi-Anpas e smistate a seconda delle richieste ed esigenze.

La solidarietà da parte di tutti è un segnale importante, in particolar modo in questo periodo di emergenza – dichiara Angelamaria Isoldi, assessore comunale e volontaria Gopi-Anpas -. Ringraziamo tutti per la meravigliosa collaborazione e in particolar modo la nostra concittadina per l’impegno che ha mostrato sin dal primo momento nel produrre le mascherine“.

– Rosanna Raimondo –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*