I Gruppi di opposizione di Atena Lucana Sole e Terra e La Bussola condividono e fanno proprio il Documento Politico redatto dai Gruppi di Opposizione del Comune di Sala Consilina.

“Riteniamo – si legge in una nota stampa a firma dei Gruppi consiliari – che in questa fase politica, dove il nostro territorio è sotto un attacco senza precedenti (vedi Decreto “Sblocca Italia) la frammentazione del voto gioverebbe solo chi non ha a cuore il Vallo di Diano. Purtroppo il sistema elettorale senza circoscrizioni non garantisce la rappresentanza dei singoli territori e solo una scelta condivisa su un unico candidato consentirebbe alla nostra valle  di avere un rappresentante nel prossimo Consiglio provinciale. Molti sono i candidati che rappresenterebbero degnamente il nostro territorio ma la scelta purtroppo deve cadere su un’unica persona”.

“Pertanto – sottolineano – i Gruppi politici Sole e Terra e La Bussola sostengono il sindaco di Padula Paolo Imparato. Il sistema elettorale (possono votare solo i consiglieri comunali, i sindaci e i consiglieri provinciali uscenti) impone trasparenza nei confronti dei cittadini”.

“Chiediamo pertanto – termina la nota stampa – che i Consiglieri del Gruppo di Maggioranza del Comune di Atena Lucana comunichino alla popolazione la propria intenzione di voto e ci auguriamo che gli esponenti del Partito Democratico in seno allo stesso Gruppo convergano sulla nostra scelta”.

– redazione –


  • Articolo correlato

3/10/2014 – Elezioni provinciali. I consiglieri di minoranza di Sala Consilina lanciano un appello al sindaco


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*