Sono 26 i Comuni della Basilicata, di cui 20 nel Potentino, che rinnoveranno Sindaco e Consiglio comunale nelle prossime elezioni amministrative in programma il 3 e 4 ottobre.

Tra questi Comuni sono chiamate al voto anche le comunità di Paterno, Balvano, Lauria, Tramutola e Grumento Nova. A Paterno sono tre le liste presentate. Da una parte Tania Gioia, dall’altra Franco Trivigno e poi un’altra capeggiata da Michele Cimetti. Non si è ripresentato il sindaco uscente Michele Grieco.

Due le liste a Balvano: da una parte con la lista “La Vite” Antonia Scarfiglieri, vicesindaco uscente, candidata alla carica di sindaco. In lista anche Costantino Di Carlo, sindaco uscente, in carica da tre mandati. Dall’altra parte il medico Ezio Di Carlo con la lista “Rivivere”. Di Carlo, già assessore dal 1975 al 1980, è stato Sindaco dal 1980 al 1985.

Sfida a due anche a Lauria dove scende in campo il senatore Gianni Pittella, già europarlamentare e vicepresidente vicario del Parlamento europeo. E’ a capo della lista “Lauria radici e futuro”. Dall’altra parte la lista “Lauria in Comune” guidata dal candidato sindaco Antonio Rossino. Non c’è tra i candidati il sindaco uscente Angelo Lamboglia. Una sola lista a Tramutola e Grumento Nova. Nel paese tramutolese, non si ricandida il sindaco uscente Francesco Carile mentre l’unica lista in corsa sarà capeggiata da Luigi Marotta.

A Grumento, invece, l’unica lista è rappresentata dal sindaco uscente Antonio Imperatrice con la lista “Grumento Democratica”. In quest’ultimo centro si parlava di altre liste che per vari motivi hanno rinunciato a scendere in campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.