Sarà una corsa a due a Sanza per la carica a sindaco delle prossime elezioni comunali dell’11 giugno che vedranno il rinnovo del Consiglio comunale.

Francesco De Mieri, sindaco uscente, dopo l’iniziale volontà di non ricandidarsi per il secondo mandato per una serie di motivazioni,”abdicando”inizialmente il suo nome in lista a favore del vicesindaco Antonio Forte, ha rotto ieri sera gli indugi in un incontro pubblico annunciando nuovamente la ricandidatura.




La lista sarà composta maggiormente dai nomi dell’amministrazione uscente, fatta eccezione per l’assessore Vincenzo Antonucci che nei giorni scorsi ha preso le distanze dalla maggioranza protocollando una lettera di dimissioni.

Mi assumo le mie responsabilità – ha dichiarato il sindaco De Mieri – avevo fatto un passo indietro pensando che in paese si muovesse qualcosa, cercando di riunire la comunità e fare qualcosa insieme ed incoraggiando anche un colloquio con l’altra fazione che ha deciso di correre per conto suo. Non lascio i miei elettori così, il popolo è sovrano e deciderà”.

A sfidare la corsa al secondo mandato di De Mieri, sarà Vittorio Esposito, ex sindaco di Sanza per due legislature e Presidente del Consorzio di Bacino SA/3. La squadra sarà composta maggiormente da giovani imprenditori e professionisti.

“Il comune di Sanza è ormai isolato politicamente – ha dichiarato Espositoin cinque anni è stato sperperato il patrimonio accumulato in anni di sacrifici, rimangono solo obiettivi completamente falliti come il rilancio del turismo. A Sanza serve un amministratore serio ed autorevole che restituisca credibilità”.

Salvo ormai improbabili colpi di scena, la Città della Lavanda, si appresta, tra riconferme e ritorni, a dare il via alla campagna elettorale.

 – Claudia Monaco – 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*