Un dato netto che riconferma alla guida del paese l’Amministrazione Comunale uscente quello registrato a Roscigno alla chiusura delle urne.

Fin dall’inizio dello scrutinio i numeri hanno lasciato capire chiaramente che la cittadinanza ha scelto nuovamente Pino Palmieri alla guida del paese (405 preferenze).

La lista “Roscigno Unita“, guidata dall’ex consigliere della Regione Lazio, ha partecipato alla competizione elettorale mettendo insieme nomi presenti già nel precedente mandato amministrativo, tra cui il vicesindaco Bruno Ruotolo, Rocco Mazzei, Angela Sacco e Gino Alessandro, e volti nuovi.

Pensavamo di vincere, invece abbiamo stravinto“. Questa la reazione a caldo del sindaco Palmieri lasciata al social network Facebook alla notizia della vittoria ormai matematica sulla lista “Insieme per un futuro sereno” con Lucia Clemente candidata alla carica di primo cittadino (150 preferenze) e su “Alleanza Democratica” guidata dal presidente nazionale dell’omonimo partito, Giancarlo Travagin.

– Chiara Di Miele –

I dati definitivi

LISTA ROSCIGNO UNITA – 405 voti ( 72,45%) – 7 SEGGI

LISTA LUCIA CLEMENTE SINDACO – 150 VOTI ( 26,83%) – 3 SEGGI

LISTA ALLEANZA DEMOCRATICA – 4 VOTI ( 0,71%)

SCHEDE BIANCHE : 4

SCHEDE NULLE: 12

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*