La Regione Campania con la proroga di altri 12 mesi della scadenza dei Piani Regolatori Generali, ha sbloccato nei comuni del Vallo di Diano e in buona parte di quelli della provincia di Salerno il rilascio di concessioni edilizie. Rilascio che era stato bloccato in seguito alla scadenza dei Piani Regolatori Generali avvenuta lo sorso 4 luglio.

Il problema riguardava 148 comuni della provincia di Salerno sui 158 totali. A salvarsi sono solo 10 comuni che, entro il 4 luglio scorso, hanno approvato il Piano Urbanistico Comunale (PUC). Nei giorni scorsi la Giunta Regionale ha concesso una proroga per far tornare tutto ad un’apparente “normalità” dando così ai comuni un altro anno di tempo per dotarsi del PUC.

– Erminio Cioffi – 











 

3 Commenti

  1. Sul sito della Regione Campania non si trova la notizia, come posso fare per reperirla?

    Grazie

  2. Tra un anno saremo punto e a capo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*