Sede Protezione civile e SCUOLA DELL'INFANZIA STATALEIl sindaco di Vietri di Potenza, Christian Giordano, ha firmato un’ordinanza urgente di non utilizzo dell’edificio di via Rocco Scotellaro, attualmente adibito a Scuola dell’Infanzia Statale ed a sede dell’Associazione di Protezione Civile per insufficienza della sicurezza statica dell’edificio.

Per questo, nei prossimi giorni, la struttura verrà sgomberata e i più piccoli continueranno le attività all’interno dell’Istituto Comprensivo, distante pochi metri, che dispone di aule e locali adeguati per ospitarli.

La struttura, realizzata nel 1972 dalla Cassa per il Mezzogiorno, è stata oggetto di interventi in materia di miglioramento sismico, con i lavori conclusi l’estate scorsa. La struttura è passata dalla classe sismica “G” a classe “E”. Passaggio ritenuto insufficiente, secondo quanto relazionato dalla Conferenza dei servizi: la struttura non sarebbe sicura ai fini della sicurezza statica, e pertanto necessita di altri interventi che possano elevare il grado di anti-sismicità.

La decisione è stata assunta proprio a seguito della Conferenza dei servizi che ha avuto come oggetto l’agibilità statica della scuola Materna Statale. Ne hanno preso parte, oltre al sindaco, il dirigente scolastico Vincenzo Vasti, il responsabile del servizio di Prevenzione e Protezione dell’Istituto Comprensivo Maria d’Amore, il responsabile dell’Area Tecnica Nicola Pepe e Vito Silvestri dell’Ufficio Tecnico e il direttore dei lavori di miglioramento sismico Severino Macellaro.

Si tratta di dovuto e coscienzioso atto di responsabilità – ha sottolineato il sindaco – Abbiamo preso atto che nonostante l’intervento realizzato ultimamente, non è sufficiente per garantire la sicurezza dell’edificio”.

– Claudio Buono –

SCUOLA DELL'INFANZIA STATALE + SEDE PROT. CIVILE ISTITUTO COMPRENSIVO CHE OSPITERA' SCUOLA INFANZIA

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*