Sul rapporto presentato da Legambiente denominato “Ecosistema Urbano 2021” è intervenuto il senatore e commissario regionale di Fratelli d’Italia in Campania, Antonio Iannone.

Il rapporto pubblicato da Legambiente denominato Ecosistema urbano consegna un quadro disastroso delle città capoluogo di Provincia in Campania – dichiara Iannone – Salerno riesce a retrocedere addirittura in 94esima posizione risultando la peggiore della Regione”.

“Un fallimento – continua – che smentisce le chiacchiere di De Luca e dei sindaci suoi accoliti che, evidentemente, non sanno fare nulla di più concreto rispetto a chiacchierare di transizione ambientale. Il climatismo fanatico è una delle nuove bandiere di sinistra salvo poi riscontrare una dura realtà. Oltre i convegni il nulla, oltre i numeri dei finanziamenti le realizzazioni mancano. Ci ritroviamo, così, ad essere tra i peggiori d’Italia mentre De Luca si auto elogia e i sindaci del Pd sonnecchiano.

 

  • Articolo correlato 

Rapporto Ecosistema Urbano 2021: Salerno peggiora, scende al 94esimo posto su 105 città italiane

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano