Paura lungo la strada che collega Eboli e Campagna per un operaio. Il 50enne, residente a Campagna, è rimasto vittima di una rapina a mano armata.

Come riporta “La Città di Salerno“, mentre viaggiava in auto avrebbe visto fermo al lato della carreggiata un uomo vicino ad una Fiat Croma, così si è fermato per chiedere se avesse bisogno di aiuto. 

A quel punto sono sopraggiunti altri due complici armati di pistola che gli hanno intimato di consegnargli quanto aveva con sè. Il malcapitato ha tirato fuori 650 euro e così i rapinatori, una volta preso il bottino, sono fuggiti lasciandolo da solo in strada.

Impaurito, l’operaio si è recato presso la Compagnia Carabinieri di Eboli per sporgere denuncia sull’accaduto. I militari guidati dal Capitano Emanuele Tanzilli hanno subito avviato le indagini. In base al racconto della vittima il sospetto è che i rapinatori sapessero che l’uomo aveva con sè del denaro contante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano