carabinieri giorno evidenzaArresti, denunce e sequestri, è questo il bilancio dell’attività investigativa svolta nel fine settimana dai Carabinieri di Eboli diretti dal capitano Alessandro Cisternino.

A Eboli, un uomo di 40anni, è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Il 40enne, O.G., aveva più volte, minacciato la moglie e i vicini di casa, minacciandoli anche di dare fuoco all’abitazione. Stanca dei litigi, la donna ha denunciato tutto ai Carabinieri che hanno arrestato il 40enne. L’uomo si trova ora presso il carcere di Fuorni.

Arrestati anche un uomo di  35 anni e una donna di 44 anni. Il 35enne è stato arrestato per violazione degli obblighi  domiciliari, mentre la 44enne è stata arrestata a seguito di una precedente condanna a un anno di carcere, per evasione dagli arresti domiciliari. I due sono richiusi nel carcere di Fuorni.

Altri controlli sono stati effettuati nella Piana del Sele, dove i militari della radiomobile hanno denunciato un uomo per ricettazione di ciclomotore rubato, un’automobilista per guida senza patente e tre ragazzi per possesso di di hashish. Durante i controlli inoltre, i Carabinieri hanno sequestrato anche tre veicoli senza assicurazione.

– Mariateresa Conte 


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano