Grande partecipazione ieri ad Eboli per l’inaugurazione del Club di Sviluppo e Territorio, il Movimento fondato dal consigliere regionale Alfonso Longobardi.

Con l’esponente della Regione Campania sono intervenuti Irma Iannece, che con Raffaella Iannece Bonora è la coordinatrice del Club, il sindaco di Eboli Massimo Cariello e l’assessore comunale Angela Lamonica.

Abbiamo lanciato un nuovo modo di fare politica, che è all’insegna dell’azione concreta e dei fatti – ha sottolineato il consigliere regionale Alfonso Longobardi – . Siamo quotidianamente al fianco dei cittadini, per rappresentarli al meglio su tutti i territori. C’è bisogno di una nuova politica, seria, che si assume le proprie responsabilità, che rende i cittadini partecipi delle scelte, così da offrire risposte concrete alla Comunità locale”.

Il consigliere ha spiegato che con Eboli si avvia una sinergia fattiva per coinvolgere il popolo e risolvere i problemi.

“Non esistono province di serie A e di serie B – ha proseguito – ma tutti i campani vanno rappresentati al meglio. Per questo motivo Sviluppo e Territorio è presente a Napoli come a Salerno, a Caserta come ad Avellino e Benevento. Siamo tra la gente, con serietà e concretezza, per dare il nostro contributo alla crescita sociale, economica, lavorativa di tutte le Comunità“.

Antonella D’Alto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*