Un drammatico ritrovamento quello avvenuto ieri sera nel centro abitato di Aquara. Intorno alle 21, infatti, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina sono stati allertati ad intervenire sul posto per entrare nell’abitazione di un’anziana che da giorni non era stata vista uscire.

La 75enne, conosciuta in paese come una persona molto riservata, veniva aiutata da alcuni conoscenti per le faccende esterne come la consegna della spesa. Non vedendola da qualche giorno sono stati proprio loro ad allarmarsi e ad allertare i Carabinieri.

In serata, dunque, è stato necessario l’intervento dei caschi rossi che sono riusciti ad entrare nell’abitazione dal piano superiore e hanno ritrovato l’anziana senza vita ed in avanzato stato di decomposizione riversa a terra in cucina. Probabilmente la sfortunata donna ha perso la vita a causa di un malore, ma sono in corso le indagini dei militari dell’Arma per chiarire quanto accaduto.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*