Drammatico accaduto a Montesano sulla Marcellana dove una 68enne ha perso la vita in seguito ad una caduta nel bagno di casa.

La donna, molto probabilmente a causa di un malore, è caduta sbattendo la testa mentre si trovava in bagno nell’abitazione di via Pantanelle nella frazione Scalo. A nulla sono valsi i soccorsi dei sanitari del 118 giunti sul posto, la 68enne aveva già smesso di vivere.

Necessario l’intervento dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina agli ordini del Capitano Paolo Cristinziano per ricostruire quanto accaduto. Dal sopralluogo dei militari del Nucleo Operativo, guidati dal Tenente Martino Galgano, è emersa la natura accidentale del decesso. La salma della sventurata donna è stata liberata, a disposizione della famiglia per l’ultimo saluto.

Sconcerto tra i residenti di Montesano per la drammatica notizia. La signora era stimata e conosciuta da tutti.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano