Una tragedia si è consumata questa sera a Poderia, frazione di Celle di Bulgheria. Una 27enne del posto, Francesca Maione, è stata trovata priva di vita nel bagno della sua abitazione.

A scoprire il corpo è stato il fratello della giovane in compagnia del padre, che non vedendola uscire dal bagno hanno sfondato la porta per capire cosa stesse succedendo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sapri e dei militari della Stazione di Torre Orsaia agli ordini del Maresciallo Nucera.

Immediato è stato l’arrivo dei sanitari del 118 che hanno potuto constatare solo il decesso di Francesca avvenuto a causa di una scarica elettrica.

Sul posto è giunto anche un tecnico per stabilire le cause della dispersione elettrica.

La salma è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale di Vallo della Lucania per l’esame autoptico.

– Maria Emilia Cobucci –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*