Dotare Salerno di colonnine elettriche per potenziare la rete dei servizi offerti a cittadini e turisti e per migliorare il livello della qualità dell’aria. E’ la proposta del presidente del Consiglio comunale Dario Loffredo.

Salerno deve dotarsi al più presto di colonnine elettriche. Ritengo che, in particolare in una fase in cui si spinge sull’acceleratore della transizione ecologica, sia un diritto-dovere dell’Amministrazione comunale provvedere a rendere più vivibile e più sostenibile la nostra città. Anche noi, nel nostro piccolo, dobbiamo portare avanti questa battaglia di civiltà, tra l’altro particolarmente sentita. Ormai il 5% delle vetture vendute dalle concessionarie salernitane sono elettriche – spiega Loffredo – è impensabile immaginare di avere una sola colonnina in Piazza della Concordia. Bene l’esigenza di approfondire nel dettaglio tutti gli studi di fattibilità, come stiamo già facendo, ma non facciamoci trovare impreparati di fronte a questa sfida e rimbocchiamoci le maniche per ottenere in tempi rapidi un risultato soddisfacente”.

Il presidente del Consiglio comunale approfondirà l’argomento con il sindaco Vincenzo Napoli e con l’assessore all’Ambiente Massimiliano Natella.

Sono certo che, con la collaborazione di tutti, arriveremo velocemente a risolvere questa carenza e a migliorare la nostra città con un intervento che non è più procrastinabile” conclude Loffredo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.