Proseguono i lavori per la messa in sicurezza, dopo l’incendio verificatosi lo scorso 17 agosto, del costone roccioso che sovrasta la Strada Statale 18, coordinati dal Comune di Sapri.

Oggi, insieme alla direzione lavori, il sindaco Antonio Gentile ha effettuato un sopralluogo.

I rocciatori stanno lavorando senza sosta e continuano le operazioni di disgaggio – afferma il primo cittadino -. Il termine è previsto per giovedì 8 ottobre. Capisco le difficoltà e i disagi dei tanti pendolari; oramai con il collega sindaco di Maratea ci sentiamo quotidianamente ma la sicurezza dei fruitori della strada è la cosa più importante“.

Come sottolineato dal sindaco Gentile, prima della riconsegna occorre setacciare palmo a palmo le aree interessate (circa 30 ettari) per individuare tutte le rocce che in seguito all’incendio hanno perso qualsiasi appiglio.

– Paola Federico –

[fbvideo link=”https://www.facebook.com/aelitneg/videos/10160456887953102/” width=”300″ height=”400″ onlyvideo=”1″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*