Dopo la nomina della nuova Giunta di Lauria si dimette il presidente del Consiglio Antonella Viceconti



































2 - ANTONELLA VICECONTIA pochi giorni dalla nomina della nuova Giunta, una nuova tegola si abbatte sull’Amministrazione comunale di Lauria guidata dal sindaco Angelo Lamboglia. Si è infatti dimessa dalla carica di presidente del Consiglio comunale Antonella Viceconti, eletta durante le comunali del 5 giugno 2016 grazie alla vittoria con la lista “Lauria Democratica“, e nominata presidente 18 giorni più tardi.

Alla base della decisione assunta da Viceconti ci sarebbe proprio la nomina della nuova Giunta e quindi, secondo l’ormai ex presidente, non ci sarebbe stato rispetto per le regole di partito e per i patti condivisi. Oltre alla carica di presidente del consiglio, Viceconti lascia anche il gruppo consiliare del Partito Democratico lauriota.

Mi sono candidata nel 2016 – ha dichiarato Antonella Viceconti – per dare un contributo sostanziale alla mia comunità, mettendomi in gioco con caparbietà e tenacia, ma anche con emozione, senza mai sottrarmi alla responsabilità del ruolo che, cono orgoglio e spirito di abnegazione, ho esercitato, credendo nel progetto di Lauria Democratica. Ma oggi il quadro politico con il quale mi sono candidata è mutato. Le scelte degli ultimi mesi mi lasciano incredula, non c’è stato rispetto delle regole e non c’è stata trasparenza nelle trattative, e soprattutto non c’è stato dialogo con il gruppo consiliare“.








Viceconti, che si è detta orgogliosa di aver ricoperto la carica di presidente, continuerà comunque la sua attività nella qualità di consigliere comunale. Aderirà, già dal prossimo Consiglio comunale, al “Gruppo Misto”.

– redazione –


  • Articolo correlato

19/1/2019 – Il sindaco di Lauria, Angelo Lamboglia, nomina la nuova Giunta. Boccia prende il posto di Labanca





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*