Donna in dolce attesa viene scortata dai Carabinieri verso l’ospedale di Sapri.

È quanto accaduto nei giorni scorsi lungo la Strada Statale 517 Bussentina nei pressi di Torre Orsaia. Una coppia di Montesano sulla Marcellana, infatti, si stava prontamente recando in ospedale a Sapri ma la velocità piuttosto sostenuta dell’auto ha attirato l’attenzione di una pattuglia dei Carabinieri che ha così imposto l’alt.

I militari, dopo essersi avvicinati all’auto per i dovuti accertamenti, si sono trovati dinanzi ad una vera emergenza. L’uomo ha spiegato di essere consapevole dell’infrazione ma che la moglie, all’ottavo mese di gravidanza, accusava forti dolori al ventre.

I Carabinieri della Stazione di Torre Orsaia non hanno esitato a scortare la giovane coppia fino all’uscita della Bussentina dato il traffico presente sulla strada e hanno provveduto a farli immettere lungo la Strada Statale 18. Un gesto esemplare che ha permesso alla coppia di raggiungere l’ospedale in breve tempo.

Per questo motivo i due coniugi hanno deciso di scrivere una lettera ai Carabinieri: “In quel momento non ci siamo complimentati con i nostri soccorritori – si legge –  e non abbiamo ringraziato non per presunzione o altro ma semplicemente perché essendo una coppia giovane e presto futuri genitori il nostro unico pensiero era rivolto al benessere del bimbo. Vi ringraziamo di vero cuore perché non tutti sono disposti a porgere una mano in situazioni di emergenza. Il vostro gesto ci ha riempito il cuore di gioia e soprattutto di fiducia. Grazie ancora per l’aiuto”.

“I nostri veri angeli indossano una divisa e sono in strada per noi”, è il commento significativo, infine, che la coppia ha rivolto ai Carabinieri nella lettera di ringraziamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.