Da domani, 23 settembre, entrerà in circolazione la nuova banconota da 10 euro, dopo quella da 5 che circola da maggio 2013.

Questa nuova serie, che prevede il rinnovo a partire dai tagli più piccoli, prevede delle misure che garantiscono in maniera più incisiva dal pericolo di contraffazione e falsificazione. Inoltre le banconote si usureranno meno velocemente grazie a un rivestimento protettivo e al miglioramento di alcune caratteristiche tecniche.

La nuova veste della banconota da 10 euro prevede il ritratto di Europa nella filigrana e nell’ologramma, il numero 10 in basso a sinistra cambia colore da verde smeraldo a blu scuro e ci sono trattini in rilievo sui margini destro e sinistro. Nel frattempo, le vecchie 10 euro restano in circolazione e il loro ritiro avverrà in maniera graduale da parte delle banche centrali di ogni paese membro. Dopo la data da stabilire in cui saranno dichiarate fuori corso legale, potranno ancora essere cambiate per un periodo di tempo.

Per riconoscere un falso, la banconota deve essere girata, toccata e mossa in controluce. Per quel che riguarda le macchinette automatiche, invece, le nuove banconote dovrebbero essere accettate subito, anche se a riguardo restano ancora dei dubbi.

Le nuove banconote sono legate a un concorso organizzato dalla BCE, grazie al quale è possibile vincere un iPad. Dalle 11 del 23 settembre alla mezzanotte del 30 novembre si può scattare un selfie con la nuova 10 euro e caricare l’immagine sul proprio profilo Twitter o Instagram con l’hashtag #mynew10, dopo essersi registrati al sito www.nuove-banconote-euro.eu .

Dopo la banconota da 10 euro toccherà a quella da 20 euro rinnovare la veste e, in seguito, sarà il turno dei tagli maggiori.

La Banca Monte Pruno rende noto che per qualsiasi informazione, gli sportelli dell’Istituto di Credito sono a completa disposizione.

– redazione – 


 

Un commento

  1. Beatrice R. says:

    C’è un sito molto famoso in Europa che traccia le eurobanconote: si chiama EuroBillTracker (http://www.eurobilltracker.com/?referer=25134). Scopo del sito (gratuito e senza scopo di lucro, ma a fini meramente ludici) è quello di far percorrere realmente il loro viaggio dalle nostre mani alle mani di altra altra persona. Da ogg si potrebbe già avviare il percorso di molte nuove banconote e scoprirne la meta 🙂 !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*