Non è stata disposta alcuna ordinanza da parte del Comune di Sapri che vieti lo scarico delle merci provenienti dal Vallo di Diano”.

Queste le parole del Sindaco Antonio Gentile dopo gli episodi accaduti questa mattina a Sapri dove ad alcune aziende del Vallo di Diano è stata impedita la possibilità di scaricare le merci.

Alcuni alimentari e supermercati, infatti, che da sempre si servono presso le aziende del Vallo di Diano questa mattina hanno bloccato qualsiasi tipo di rifornimento.

“Sono state le aziende e le attività commerciali presenti all’interno del territorio saprese – ha poi continuato il Sindaco Gentile – ad aver adottato tale politica aziendale. Da parte dell’Amministrazione non vi è stata alcuna disposizione in merito anche perché è una limitazione che non potremmo adottare”.

Episodi dunque che testimoniano la paura da parte dei paesi del Golfo di Policastro che il virus Covid-19 possa propagarsi all’interno del territorio.

– Maria Emilia Cobucci –


  • Articolo correlato:

17/03/2020 -Coronavirus, da Sapri stop all’azienda “Campolongo” di Montesano.Gallo:”Bloccati perchè del Vallo di Diano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*