L’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” di Potenza ha attivato l’ambulatorio di ecografia delle anche, finalizzato alla diagnosi e al tempestivo management della displasia congenita dell’anca, grazie alla sinergia tra i reparti di Neonatologia e Ortopedia.

L’attivazione dell’ambulatorio di ecografia delle anche rappresenta un importante arricchimento nella già vasta offerta ospedaliera assicurata ai cittadini dalla nostra azienda – ha commentato il Direttore generale Giuseppe Speraper essere sempre più vicini alle esigenze dei nostri pazienti fin dalla tenera età. In tal senso, saranno pianificate due sedute al mese per un totale di sedici pazienti, da estendere a venti nell’immediato futuro”.

Il controllo della mobilità delle articolazioni – hanno precisato il direttore della Neonatologia Simona Pesce e il direttore dell’Ortopedia Rocco Romeoè una procedura molto importante, che permette di verificare l’adattabilità delle articolazioni e il corretto sviluppo articolare nei più piccoli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano