“Una lotta sempre più difficile contro coloro che, incuranti del danno che arrecano all’ambiente, smaltiscono e abbandonano illecitamente rifiuti di ogni tipo nell’ambiente che noi tutti dovremmo sentire nostro e tutelare”.

Inizia così la denuncia dell’Associazione Accademia Kronos Salerno dopo l’ennesimo ritrovamento di rifiuti pericolosi abbandonati nel territorio di Serre.

“Un danno ed un pericolo incalcolabile – continuano – se si pensa che la pericolosità dell’amianto per la salute umana deriva proprio dalla sua struttura fibrosa. Fibre sottilissime che se rilasciate nell’aria, a seguito della rottura o frantumazione dei pannelli, possono essere inalate con un concreto rischio di andare incontro a gravi patologie a carico dell’apparato respiratorio. Proprio a seguito di tale pericolosità, il personale operante dopo aver prodotto i rilievi fotografici necessari, ha segnalato la presenza dei rifiuti abbandonati su di un’area di circa 200 metri quadri al Comune ed all’ASL affinché si attivassero per la bonifica del luogo”.

Su quanto accaduto sono state allertate le Forze dell’Ordine e i controlli sul territorio proseguiranno ancora nei prossimi giorni per verificare altre segnalazioni relative alla presenza di rifiuti abbandonati e smaltimenti illeciti di effluenti zootecnici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.