Continuano serrati i controlli del territorio da parte del Comando Stazione Carabinieri Forestali di Polla, agli ordini del Maresciallo Leoluca Fontanili, a tutela dell’ambiente e soprattutto della salute della comunità.

I militari hanno scoperto in via Annunziata a Sant’Arsenio un deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi. Il materiale sequestrato, in base all’art. 256, comma 1 e 2 del D.L. 152 del 2006, proviene da lavori edili effettuati sul territorio.










L’operazione è stata condotta con il supporto del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina.

Non è la prima operazione simile messa in atto di recente dai Carabinieri Forestali della Stazione di Polla che, pochi giorni fa, a San Pietro al Tanagro hanno denunciato un uomo del posto scoperto a bruciare rifiuti speciali nella zona industriale del paese.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*