Dedito all’abuso di alcol e sostanze stupefacenti, si era reso responsabile di ripetuti episodi di violenza nei confronti della madre e del padre, arrivando anche a causare una frattura scomposta.

Un cittadino di Capaccio Paestum è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia dai Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, coordinati dalla Compagnia di Agropoli.

Per tutelare la famiglia è stata data esecuzione alla misura del divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi abitualmente frequentati dalla stessa e dai suoi prossimi congiunti.

L’indagine ha permesso di ricostruire il quadro indiziario, assicurando alla giustizia il responsabile.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*